IBIS VIAGGI E TURISMO

Vai ai contenuti

Menu principale:

VIAGGENDARIO

MESE DI



In Europa il clima è il più piovoso dell'anno, e nel basso mediterraneo si va progressivamente chiudendo la bella stagione. Ma la Sicilia e le Baleari sono splendide anche a Novembre: in generale l'autunno nei boschi della macchia mediterranea è un gioiello. In contemporanea con l'avvio della coppa del mondo di sci, diversi ghiacciai riaprono i battenti al turismo, soprattutto in Italia, Svizzera e Austria occidentale. Si può sfruttare il ponte di Ognissanti per visitare alcune capitali europee con prezzi aerei convenienti.
In Asia segnaliamo  la Corea del Sud per il suo bellissimo autunno terso e colorato, e il Kazakhstan dove la stagione dei raccolti e della maturazione della frutta fa da contraltare ai deserti sabbiosi, agli splendidi laghi e ai picchi innevati. Questo è anche il periodo per visitare al meglio Hong Kong senza patire calura eccessiva e umidità insopportabile.
In Africa settentrionale è la stagione migliore per i tours delle oasi in 4x4 in Mauritania, Mali, Marocco, Libia, Tunisia ed Egitto, dove si possono godere giornate soleggiate miti a prezzi molto interessanti. Più a sud nelle isole Mascarene (Mauritius, Reunion, ecc.) la temperatura e l'umidità sono già molto aumentate e possono verificarsi fastidiosi piovaschi (più violenti in Madagascar che sarà da evitare dalla fine del mese fino ad Aprile).
Un'avvertenza per le regioni desertiche da considerare dopo estati particolarmente siccitose: alcune piogge improvvise (i cosiddetti "Flash Floods") possono causare severe inondazioni poiché gli alvei asciutti dei fiumi secchi (Wadi) non riescono a contenere il repentino aumento della portata d'acqua piovana, la quale, non potendo essere assorbita dal suolo arido, tende ad esondare fino a valle.
In America, l'autunno è particolarmente affascinante in Canada (eccetto in Quebec dove molte attività sono chiuse per ferie scolastiche) e a New York (ma attenzione ai prezzi e al pienone in concomitanza con la Maratona!!). Il tempo sarà clemente e piacevole nella Florida del Sud, Texas, Louisiana, così come a Los Angeles, Las Vegas, San Diego e nelle Hawaii. Il Costarica si sta avvicinando alla stagione secca, ed è così un'ottima scelta in un periodo dove i prezzi non sono ancora schizzati alle stelle. Il clima idilliaco di St.Bartholomew è da godere in tempo prima dell'arrivo in massa dei turisti.
Nell'area caraibica la stagione ciclonica non è affatto terminata, e si consiglia di attendere Dicembre, o addirittura Gennaio se si vuol spendere ancora meno.
In Australia comincia l'estate, ma nel Nord (Queensland e Barriera Corallina) essa coincide con la stagione delle piogge!



MADAGASCAR

CAPITALI EUROPEE

NAMIBIA  *

CARAIBI

SAHARA

COREA DEL SUD  *

AUSTRALIA  NORD

BRASILE

INDIA  *

 

CANADA

MALAWI  *

 

NEW YORK  *

 

KAZAKHSTAN   *

Torna ai contenuti | Torna al menu